Mi indicherai il sentiero della vita (Salmo 16)
Tra giochi, balli, laboratori, gite e tante avventure prendiamoci per mano e, in mezzo al VIAVAI della nostra vita, cerchiamo insieme Colui che ci indica il sentiero della vita, quella piena. E lo incontreremo non accanto a noi, come quel pellegrino che si avvicina ai due discepoli di Emmaus.  
Caro coordinatore…
In questi primi passi del cammino, forse ti starai chiedendo “Perché proprio io?”. Qualunque sia il sentimento che abita il tuo cuore, il modo che hai di vivere l’attesa guardando all’estate o le domande che ti porti dentro, vorrei dirti semplicemente: coraggio, buttati, dai il massimo!      

– Dall’editorialedi don Gabriele Bonzi

 
Mettiti in cammino
Il Cre è un’esperienza educativa, pastorale e di comunità. Oggi è un’attività necessaria in termini di tempo e di spazio perché è un’occasione per stare insieme, conoscersi, divertirsi e soprattutto per agire la cura e crescere insieme.  

– Dall’intervista a Dalila Raccagni, pedagogista Università Cattolica

 
e ricorda che non sei solo Tutti sono coinvolti nella realizzazione del Cre e tutti crescono in un’esperienza di comunità in cui attraverso la logica del “fratello maggiore” ci si prende cura di ogni passo di ciascun bambino verso nuovi traguardi. Ciascuno fa la sua parte ed è anche per questo che ogni anno ci si mette in cammino.

– Tre video con coordinatori ed educatori

 
perchè il Cre è un’azione di comunità
«La Chiesa si realizza in un luogo» ci dice H. Legrand, teologo che riflette sul mistero della Chiesa, dove questo luogo è territoriale, umano ed ecclesiale. Se il Cre-Grest deve raccontare il nostro essere Chiesa allora non può agire a prescindere da questo.

-Dagli articolisu primi passi del Cre

 

Questo e molto altro nel nuovo numero "Mi indicherai il sentiero della vita"

Il Cantiere è un progetto formativo e comunicativo dell’Ufficio Pastorale Età Evolutiva della Diocesi di Bergamo. Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i contenuti in anteprima e seguici sui social per non perdere neanche una novità. Ci vediamo al prossimo numero!

© UPEE – UFFICIO PASTORALE ETÀ EVOLUTIVA
C.F. 01072200163

Policy Privacy

Cookie Policy

Facebook
Telegram
WhatsApp